Home » Copertina » Appello dell’Oms, servono dati sulla microplastica nell’acqua da bere

Appello dell’Oms, servono dati sulla microplastica nell’acqua da bere

Presenti ovunque, anche nell’acqua del rubinetto, in quella acquistata in bottiglia e in quella di sorgente, le microplastiche sono ancora poco studiate e abbiamo “urgente bisogno di sapere di più sul loro impatto sulla salute”. A lanciare l’appello è l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che ha pubblicato il rapporto “Microplastics in Drinking Water”, in cui chiede un’ulteriore valutazione della presenza di queste sostanze nelle acque che beviamo e delle loro conseguenze sul nostro organismo.

Leggi articolo completo su Ansa.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: